R.S.U.

R.S.U. (RAPPRESENTANZE SINDACALI UNITARIE)

È l’acronimo di Rappresentanze Sindacali Unitarie. Sono eletti 3 rappresentanti dei lavoratori (tra docenti e personale ATA), a scrutino segreto, con il sistema proporzionale che resteranno in carica 3 anni. Le RSU sono titolari delle relazioni sindacali e definiscono con il Dirigente il cosiddetto “contratto di istituto” sulle seguenti materie:

  • modalità di utilizzazione del personale in rapporto al POF
  • modalità e criteri di applicazione dei diritti sindacali
  • attuazione della normativa in materia di sicurezza
  • criteri riguardanti le assegnazioni alle sezioni staccate e plessi
  • modalità relative all’organizzazione del lavoro e all’articolazione dell’orario degli ATA
  • individuazione degli ATA da utilizzare nelle attività retribuite con il fondo di istituto